Seguici su Facebook

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

Installazione Sistemi di Sicurezza Vigilanza Sardegna Formazione Personale Vigilanza Sardegna Raggio D'azione

Tele Allarme

Teleallarme e Radio allarme

Per garantire una maggiore sicurezza ad un insediamento, ad un negozio, ad una abitazione, occorre innanzitutto installare un buon impianto antintrusione, secondo canoni normativi appropriati; occorre tenere l’impianto in regolare manutenzione; occorre infine collegare l’impianto con canali, ragionevolmente a prova di sabotaggio, ad organismi in grado di garantire la ricezione dell’allarme ed un’idonea reazione.

La soluzione proponibile è quella di collegarsi alla sala operativa di un Istituto di Vigilanza privata, che ha come principale obiettivo quello di garantire la sicurezza dei beni mobili ed immobili dei propri Clienti. Per questo il servizio di teleallarme è considerato una delle attività fondamentali connesse con la sicurezza del patrimonio.

La Vigilanza è dotata di un sistema di controllo a distanza che consente di verificare la condizione di sicurezza, in tempo reale, dei Clienti presso le quali siano installate delle Unità Periferiche radio o Telefoniche. L’assistenza tecnica come la posa e l’attivazione delle periferiche radio viene garantita 24 ore su 24 per 365 giorni l’anno da tecnici qualificati.
Gli apparati periferici, sono collegati ad impianti di antintrusione installati presso le sedi del Cliente.

Le operazioni di controllo concordate vengono attuate a mezzo del Centro Operativo in modo programmato o manuale. In programma, vengono effettuati controlli con ripetizione ciclica variabile e ad orari prefissati, secondo le esigenze dettate dall’ubicazione e dal rischio del sito da controllare; si possono effettuare controlli tendenti a stabilire se sia stato inserito o disinserito l’impianto d’allarme nelle ore di chiusura– apertura, nonché l’avvenuta attivazione di macchine o centrali.

Possono essere effettuate verifiche manuali, che danno le stesse informazioni circa lo stato dei vari allarmi, collegati alle Periferiche, attivazioni accensione e spegnimento di macchine, apertura e chiusura di cancelli o finestre, attivazione e disattivazione di centrali e impianti di riscaldamento, ecc.

Per tutte le operazioni di controllo e attivazione possono essere fornite, a richiesta, le stampe documentali sia periodica che saltuaria. Inoltre, tramite il collegamento con le periferiche radio possono essere acquisite indicazioni, oltre che sull’attivazione degli impianti d’allarme, su molteplici condizioni anomale, del tipo: intrusione, furto, incendio, manomissione, guasto centrale, allagamento, fuga di gas, rapina, assenza di rete, arresto macchina o di impianti, e tante altre attivazioni.

Alla ricezione di un segnale d’allarme la Centrale Operativa visualizza la periferica che ha inviato il segnale e di conseguenza il Cliente in questione, inviando in loco in tempo reale una pattuglia di pronto intervento.

Tele-allarme